Portofino, fondali ‘lunari’ dopo la mareggiata  

    “Sui fondali di Portofino paesaggio lunare dopo la mareggiata”. E’ quanto osservato dal nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco in immersione a una trentina di metri d’altezza dal faro di Portofino. Il fondo, a partire dai 10 metri di profondità alla superficie, spiegano i sommozzatori, risulta paragonabile ad un paesaggio lunare. Come si vede nella parte finale del video, la corrente ha sradicato ogni forma di vegetazione e molluschi dal fondale, vi sono anche i resti di una porzione della ringhiera del sovrastante faro, strappata dalla furia del mare. (Video Vigili del Fuoco)

     

    (Fonte: Adnkronos)