Prenotazioni on line, MioDottore e Google siglano una nuova partnership

Obiettivo: fornire agli utenti un modo semplice per trovare in breve tempo lo specialista che stanno cercando e prenotare direttamente online le visite mediche

prenotazioni on line

A poco più di un mese dal nuovo round di investimenti di Serie E pari a 80 milioni di euro da parte di One Peak Parteners e Goldman Sachs Private Capital Investing, in partecipazione con gli investitori già esistenti, Piton Capital ed Enern Investments, MioDottore – piattaforma leader in Italia e nel mondo specializzata nelle prenotazioni on line di visite mediche e parte del gruppo Docplanner – annuncia una nuova partnership con Google, che ha l’obiettivo di fornire agli utenti un modo ancora più semplice per trovare in breve tempo lo specialista della salute che stanno cercando e prenotare direttamente on line le visite mediche.

Come funzionano le prenotazioni on line
MioDottore entra nel programma Google My Business che permette di trovare rapidamente dettagli e informazioni certificate sui professionisti della salute presenti sulla piattaforma. Grazie a questa collaborazione, gli specialisti presenti sulla piattaforma MioDottore, potranno direttamente creare e gestire il proprio profilo Google My Business, aggiornando ogni dettaglio su indirizzo, contatti, foto, sito web, orari di apertura e servizi dello studio medico. Un profilo aggiornato aiuterà i pazienti alla ricerca di un medico, perché avranno tutte le informazioni a loro necessarie direttamente su Google My Business. Inoltre, potranno con un solo clic accedere a Miodottore.it, dove saranno visibili non solo le disponibilità in agenda del medico, ma anche le recensioni di altri pazienti e la sezione “Chiedi al Dottore”, dove gli specialisti rispondono a dubbi e domande degli utenti.

«L’adesione al programma di Google My Business  è l’ulteriore conferma dell’impegno di MioDottore per offrire soluzioni sempre più innovative, capaci di rispondere alle esigenze di un pubblico sempre più digitale e aiutare gli specialisti nella comunicazione con i pazienti, come la scheda clinica e la fatturazione digitale, che abbiamo lanciato a febbraio di quest’anno e che semplificano tutte le fasi del lavoro dei nostri medici», spiega Luca Puccioni, CEO di MioDottore. «Il nostro obiettivo è quello di dare sempre più visibilità ai nostri professionisti e alle nostre strutture mediche e facilitare ancora di più l’incontro tra pazienti e dottori».

Tutto in un click
La visibilità sul motore di ricerca e su google maps, tramite Google My Business, rappresenta un notevole vantaggio in termini di semplificazione per gli utenti, che possono trovare facilmente informazioni anche in vacanza o lontano da casa e far fronte a qualsiasi imprevisto, pur non essendo pratici del luogo in cui ci si trova o non avendo nessuno che possa consigliare uno specialista in zona. Inoltre, consente ai medici, di aumentare la loro visibilità online, rendendoli facilmente reperibili in caso di consulti e contribuisce a consolidare la loro autorevolezza professionale, grazie alle informazioni certificate dalla piattaforma.

 

Annunci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due + 2 =