Primarie Pd, in pochi credevano nella grande partecipazione degli elettori

Lo rivela un sondaggio realizzato dall'Istituto Swg sull'affluenza per eleggere il nuovo segretario dem

primarie Pd

Che le ultime primarie del Partito democratico (che hanno sancito l’elezione a segretario di Nicola Zingaretti) abbiano riportato entusiasmo nel centrosinistra lo si è visto dai dati degli ultimi sondaggi che registrano una ripresa dei dem. Inoltre, la consultazione popolare ha richiamato ai gazebo un gran numero di elettori. Sin dalla vigilia, tutti e tre i candidati alla segreteria, Zingaretti, Martina e Giachetti, avevano auspicato una partecipazione superiore al milione e la risposta finale è stata di oltre 1,5 milioni di partecipanti.

Sorpresi gli elettori
Alla soddisfazione dei vertici del Pd si contrappone la sorpresa degli italiani che non si aspettavano una partecipazione così numerosa, dato anche il periodo di crisi venutosi a creare nel partito dopo le elezioni politiche del 4 marzo 2018. Un sondaggio dell’Istituto Swg, infatti, registra come il 50 per cento degli intervistati non si aspettava una simile affluenza, mentre soltanto il 21 per cento avrebbe scommesso sulla grande partecipazione di pubblico. Tra questi, probabilmente, anche il neo segretario che, dopo i risultati, ha sottolineato come ai gazebo si sia presentato lo «stesso numero se non più delle scorse primarie. È un dato straordinario».

primarie Pd
(Fonte: https://www.swg.it/politicapp)

Salvini vs. Zingaretti
Chi non ha condiviso lo stesso entusiasmo è stato il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Il giorno dopo le primarie, commentando i numeri dei partecipanti, il leader della Lega aveva dichiarato: «Buon lavoro al nuovo segretario, Nicola Zingaretti, e complimenti per l’organizzazione anche se il dato di oggi è il minimo storico di partecipazione. Rispetto ogni singolo voto espresso ma non posso non vedere che negli ultimi 10 anni la partecipazione al voto alle primarie del Pd si è quasi dimezzata». Pronta la risposta del governatore del Lazio e neo segretario dem: «Si vede che gli rode, non si aspettava quasi due milioni di persone…Quando Salvini fa queste dichiarazioni sono sereno».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × 1 =