Qube Roma, litiga con i buttafuori poi prende l’auto e li investe

L'uomo ha avuto una lite con gli addetti alla sicurezza che non lo avrebbero fatto entrare nel locale perché visibilmente ubriaco

Dopo una lite con i buttafuori del locale, che non hanno voluto farlo entrare in discoteca, è salito a bordo della sua auto insieme a un amico e li ha investiti. È accaduto a Roma, alla discoteca Qube in via del Portonaccio, poco dopo le 3 di mattina della notte tra sabato 26 e domenica 27. Nei video delle telecamere di sorveglianza del locale si vede chiaramente l’auto, una Mercedes classe B, arrivare a forte velocità contro gli agenti della sicurezza, trasportandone via uno sul cofano per molti metri.
I due ragazzi, sempre a bordo del veicolo, si sono poi dati alla fuga, danneggiando nella loro corsa anche alcune auto in sosta.
Sul posto sono accorse alcune volanti della polizia e gli agenti del Gruppo Tiburtino della polizia locale che hanno potuto appurare come, prima del fatto, l’uomo avesse avuto una accesa discussione con i due buttafuori. Questi ultimi sono stati trasportati in codice giallo in ospedale, uno al Vannini e l’altro al San Camillo. In seguito alle prime indagini, sarebbe stata ritrovata l’auto e individuato il passeggero del veicolo, mentre sarebbero ancora in corso le ricerche del guidatore.

Annunci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

20 − 5 =