Raggi da anziana di Casal Bruciato: “Sfratto bloccato” 

Raggi

La sindaca di Roma Virginia Raggi si è recata nel quartiere di Casal Bruciato per far visita alla signora Maria Pia, la donna che risiede in una casa popolare da cui rischiava di essere sfrattata. La sindaca si è sincerata delle condizioni di salute della donna. Successivamente, dopo aver assunto informazioni dall’Ater, le ha annunciato che il procedimento di sfratto è stato bloccato.

“Ho paura, dove mi mandano?”, la storia di Maria Pia all’Adnkronos (VIDEO)

Notizia “del tutto priva di fondamento” quella dello sfratto secondo quanto riporta in una nota il Direttore generale di Ater Andrea Napoletano. “Il caso risale al 2012 e nel 2018 il giudice ha emesso una sentenza di sfratto per morosità – scrivono -. Accertate le gravi condizioni di salute della signora, Ater ha bloccato il procedimento di sgombero”. “E’ inaccettabile speculare su una situazione delicatissima quale quella a Casal Bruciato senza accertarsi dell’effettivo stato dei fatti” concludono.

 

 

 

(Fonte: Adnkronos)