Reddito, Carfagna: «Assegno mensile di 150 euro per ogni figlio a carico»

Si tratta di una proposta di legge presentata da Forza Italia per sostenere l'occupazione femminile e la natalità

reddito

Più che il reddito di cittadinanza, alle famiglie servirebbe un reddito di maternità. Ne è convinta la vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia, Mara Carfagna, che, in una nota, spiega: «L’occupazione femminile e la natalità sono due priorità se vogliamo far ripartire l’Italia. Per affrontarle, servono misure incisive e radicali». Per questo motivo, presenta l’iniziativa di Forza Italia che lancia una proposta di legge per dare un contributo sostanziale alle famiglie: un «assegno mensile di 150 euro per ogni figlio a carico». La proposta di legge, spiega la Carfagna, «può aiutare le famiglie e soprattutto le madri a non vivere la maternità come un ostacolo alla vita lavorativa e professionale. Troppe volte avere un figlio trascina le famiglie verso difficoltà finanziarie, noi vogliamo aiutarle a resistere».

La critica al governo
Poi, la deputata forzista prosegue attaccando l’esecutivo per le sue politiche sulla famiglia: «Il governo ha illuso gli italiani, proponendo e poi rinviando quel sostegno alle famiglie che aveva tanto sbandierato. Noi invece mettiamo in campo proposte concrete e immediatamente realizzabili. È una misura che può partire dal primo gennaio, senza ritardi e senza nuove tasse. Abbiamo individuato le risorse necessarie riordinando provvedimenti che già ci sono e utilizzando in maniera più opportuna fondi stanziati per misure propagandistiche e inefficaci. Più che reddito di cittadinanza – conclude – noi vogliamo dare piena cittadinanza alla maternità».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × cinque =