Reddito di Cittadinanza, media di 493 euro per oltre un milione di famiglie

Sono poco più di un milione le famiglie che hanno visto accolte le proprie domande per il Reddito di Cittadinanza secondo i dati diffusi dall’INPS.

Il dettaglio del Reddito di Cittadinanza

Tra gli iniziali beneficiari 56 mila nuclei hanno perso l’accesso al sussidio, le famiglie titolari di reddito (916.000 per 2,4 milioni di persone coinvolte) e di pensione di cittadinanza (126.000 con 143.000 persone coinvolte) sono nel complesso 1.041.000 per oltre 2,5 milioni di persone coinvolte con un importo medio mensile a famiglia di 493 euro.

Le domande arrivate all’Inps al 7 gennaio 2020 sono state 1,6 milioni, due terzi sono state accolte, mentre il 5% è in lavorazione mentre il 28% sono state respinte o cancellate. L’80% delle domande è stata trasmessa dai Caf mentre il 20% è stata presentata attraverso le Poste.

La geografia del Reddito di Cittadinanza

Guardando i dati a livello territoriale invece dal Sud e dalle Isole è arrivata più della metà delle domande. A guidare la classifica la Campania, seguita da Sicilia, Puglia, Lazio e Lombardia. I numeri generali, comunque, sono simili a quelli ipotizzati dal Governo nella relazione tecnica, ma lontanissimi da quelli ipotizzati da Luigi Di Maio in sede di presentazione della misura del Reddito di Cittadinanza.