Reddito, Savino (FI): «Italiani pagano tasse, stranieri prendono soldi»

La deputata pugliese di Forza Italia punta il dito contro il provvedimento del governo gialloverde

«Gli italiani onesti pagano le tasse e gli stranieri si beccano i soldi del reddito di cittadinanza. Se la sinistra voleva concedere la cittadinanza facile agli immigrati durante la scorsa legislatura, ma Forza Italia e tutto il centrodestra lo hanno impedito, purtroppo invece in questa legislatura una parte di quel centrodestra, la Lega, ha contribuito a dare a 116 mila immigrati il reddito di cittadinanza pagato con i soldi degli italiani». Lo afferma la deputata pugliese di Forza Italia, Elvira Savino.

«Come ha ben fatto notare la collega Deborah Bergamini, gli stranieri che vivono in Italia sono, per consistenza numerica, il terzo nucleo di persone ad avere il reddito di cittadinanza, molto più numerosi rispetto a nostri concittadini di regioni meno fortunate come quelle del Sud Italia», conclude l’esponente azzurra.