Reggina al Centro Comunitario Agape. Gallo: «Voi gratis al Granillo»

Il presidente è stato accolto da Mario Nasone, numero uno dell'associazione che si batte per i diritti dei più deboli, degli ultimi, di chi ha davvero bisogno

reggina

Dopo l’incontro riservato con l’arcivescovo Giuseppe Fiorini Morosini presso il Duomo, il presidente Luca Gallo ha fatto visita al Centro Comunitario Agape, una delle associazioni più attive sul territorio, che si batte per i diritti dei più deboli, degli ultimi, di chi ha davvero bisogno. Dentro la saletta di Via Paolo Pellicano si è parlato di calcio, della Reggina, di sport in generale, ma anche delle tante problematiche che affliggono la città e i giovani, in primis la mancanza del lavoro. Gallo non si è tirato indietro e ha parlato ancora una volta alla gente in maniera diretta, senza filtri o discorsi impostati a tavolino.    

Gratis al Granillo
Nel tardo pomeriggio il numero uno della Reggina è stato accolto da Mario Nasone, presidente di Agape. Gallo è stato letteralmente sommerso dall’effetto dei presenti, tutti grandi tifosi della Reggina. «Siete miei ospiti allo stadio Granillo. Consegnatemi la lista dei nomi», è stata la promessa fatta ai ragazzi e alle ragazze, alle donne e agli uomini meno fortunati.     

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × due =