Reggina, il mercato non si ferma: ecco Bianchi e Bresciani

Il club del presidente Luca Gallo ha ufficializzato due nuovi arrivi che vanno a rinforzare la rosa di Mimmo Toscano

Reggina
Nicolò Bianchi e il presidente Luca Gallo

Fine settimana ricco di sorprese: ecco arrivare altri due acuti di mercato per la Reggina. La squadra del presidente Luca Gallo, infatti, ha appena ufficializzato gli arrivi di Nicolò Bianchi e Nicolas Bresciani che vanno ad aggiungersi agli arrivi delle scorse settimane dell’estremo difensore, Enrico Guarna, e del centrocampista Dimitrios Sounas. I due giocatori, quindi, si aggregheranno alla rosa a disposizione dell’allenatore, Mimmo Toscano.

Puntellato il centrocampo…
E uno dei due nuovi arrivati, Bianchi, si può considerare un fedelissimo di mister Toscano che ha già avuto modo di allenarlo a Novara nella stagione 2014/2015, quando la squadra piemontese conquistò la promozione in serie B. In carriera Bianchi, centrocampista classe ’92, ha iniziato a giocare proprio nella primavera del Novara per poi passare al Foggia, al Giulianova, all’Alessandria e al Monza. Dopo la promozione col Novara va a Cremona alla Cremonese, per poi trasferirsi, nel 2016, alla Virtus Bassano, dove in due anni gioca 55 partite segnando 5 gol. La scorsa stagione, in forza ai biancorossi del Vicenza lo vede realizzare il record personale di marcature in un campionato (4 gol).
«Voglio salutare i tifosi della Reggina – ha detto il giocatore dopo la firma, ai microfoni del club amaranto –  e dirgli che darò il massimo e cercherò di sudare la maglia come meritano».

…e rinforzata la difesa
Bianchi, però, non è l’unico rinforzo di giornata. Alla corte del presidente Gallo e di mister Toscano arriva anche Nicolas Bresciani. Il calciatore, arrivato a titolo temporaneo dal Livorno, va a rinforzare lo scacchiere difensivo di mister Toscano, dopo l’uscita dell’ormai ex capitano Diego Conson, ceduto alcuni giorni fa alla Carrarese. Classe ’97, Bresciani nasce a Pontremoli in provincia di Massa-Cararra. Inizia a giocare proprio nella squadra della sua città, prima di trasferirsi al Serravezza. A gennaio 2018 va a Livorno dove, nella seconda parte della stagione, gioca 10 partite. L’ultima stagione, invece, in prestito al Ravenna, lo vede in campo 28 volte mettendo a segno 2 gol.
Il nuovo arrivato ha voluto salutare così i tifosi amaranto: «Un saluto a tutti i tifosi della Reggina, sono molto contento di far parte di questa famiglia e non vedo l’ora di trovarvi numerosi al Granillo per la prima partita di coppa».

Reggina
Nicolas Bresciani insieme al presidente Gallo