Reggina, il mercato non si ferma: ecco Bianchi e Bresciani

Il club del presidente Luca Gallo ha ufficializzato due nuovi arrivi che vanno a rinforzare la rosa di Mimmo Toscano

Reggina
Nicolò Bianchi e il presidente Luca Gallo

Fine settimana ricco di sorprese: ecco arrivare altri due acuti di mercato per la Reggina. La squadra del presidente Luca Gallo, infatti, ha appena ufficializzato gli arrivi di Nicolò Bianchi e Nicolas Bresciani che vanno ad aggiungersi agli arrivi delle scorse settimane dell’estremo difensore, Enrico Guarna, e del centrocampista Dimitrios Sounas. I due giocatori, quindi, si aggregheranno alla rosa a disposizione dell’allenatore, Mimmo Toscano.

Puntellato il centrocampo…
E uno dei due nuovi arrivati, Bianchi, si può considerare un fedelissimo di mister Toscano che ha già avuto modo di allenarlo a Novara nella stagione 2014/2015, quando la squadra piemontese conquistò la promozione in serie B. In carriera Bianchi, centrocampista classe ’92, ha iniziato a giocare proprio nella primavera del Novara per poi passare al Foggia, al Giulianova, all’Alessandria e al Monza. Dopo la promozione col Novara va a Cremona alla Cremonese, per poi trasferirsi, nel 2016, alla Virtus Bassano, dove in due anni gioca 55 partite segnando 5 gol. La scorsa stagione, in forza ai biancorossi del Vicenza lo vede realizzare il record personale di marcature in un campionato (4 gol).
«Voglio salutare i tifosi della Reggina – ha detto il giocatore dopo la firma, ai microfoni del club amaranto –  e dirgli che darò il massimo e cercherò di sudare la maglia come meritano».

…e rinforzata la difesa
Bianchi, però, non è l’unico rinforzo di giornata. Alla corte del presidente Gallo e di mister Toscano arriva anche Nicolas Bresciani. Il calciatore, arrivato a titolo temporaneo dal Livorno, va a rinforzare lo scacchiere difensivo di mister Toscano, dopo l’uscita dell’ormai ex capitano Diego Conson, ceduto alcuni giorni fa alla Carrarese. Classe ’97, Bresciani nasce a Pontremoli in provincia di Massa-Cararra. Inizia a giocare proprio nella squadra della sua città, prima di trasferirsi al Serravezza. A gennaio 2018 va a Livorno dove, nella seconda parte della stagione, gioca 10 partite. L’ultima stagione, invece, in prestito al Ravenna, lo vede in campo 28 volte mettendo a segno 2 gol.
Il nuovo arrivato ha voluto salutare così i tifosi amaranto: «Un saluto a tutti i tifosi della Reggina, sono molto contento di far parte di questa famiglia e non vedo l’ora di trovarvi numerosi al Granillo per la prima partita di coppa».

Reggina
Nicolas Bresciani insieme al presidente Gallo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciannove − cinque =