Reggina, Osanna eh! La sede è realtà con il presidente Luca Gallo

Il centro di Reggio adesso è un po’ più amaranto: basta vedere il logo messo all’esterno degli uffici. Come sono all’interno? Enormi e comodi. Il piano terra conta 400 mq

reggina

Un’altra promessa della proprietà va a segno. E’ bella, splendente, luccicante e anche moderna. Già, la sede della Reggina adesso è realtà: oggi si è scritta una pagina di storia con il taglio del nastro da parte del presidente Luca Gallo, deus ex machina di una nuova era sullo Stretto. Dopo la presentazione al Granillo dell’allenatore Mimmo Toscano, ecco l’inaugurazione degli uffici amaranto, dove già si respira aria di calcio a 360°. Dall’alba fino al tramonto.

In pieno centro
La sede sorge a Via Osanna. Si trova a meno di cinque minuti a piedi dal Reggina Official Store, quindi a pochi passi dal Lungomare e da Corso Garibaldi. E’ lì in pieno centro storico e brilla di luce propria. I professionisti di vari settori lavoreranno per il bene della Reggina, per renderla ancora più grande fuori e dentro al campo. A Via Osanna, dunque, ci sarà spazio per gli uffici del presidente Luca Gallo, del direttore generale Andrea Gianni e del direttore sportivo Massimo Taibi, ma anche di tutto l’organigramma che comprende per esempio l’ufficio stampa e comunicazione, il marketing e la segreteria in generale. Più o meno 20 persone.         

La nuova casa amaranto
L’imprenditore romano ha avviato il progetto della sede della Reggina subito dopo il suo insediamento. Ristrutturazione e via: uffici consegnati e pronti a partire per garantire alla squadra di Toscano il massimo supporto. Il centro di Reggio adesso è un po’ più amaranto: basta vedere il logo messo all’esterno della sede. All’inaugurazione è intervenuto anche il sindaco Giuseppe Falcomatà. Non sono mancati tifosi e giornalisti, curiosi di vedere la nuova casa della Reggina, slegata dal Sant’Agata e immersa nel tessuto cittadino. Come è all’interno? Enorme e comoda. Basti pensare che solamente il piano terra conta 400 mq. Insomma, continua la linea del presidente Luca Gallo che ama fare le cose in grande, per bene e velocemente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 − 10 =