Reggina, serata hot: cantera a Spataro e cambio di denominazione

Doppio annuncio da parte del club del presidente Luca Gallo

reggina

Serata hot. Serata d’estate. Serata di rivoluzioni interne per il club del presidente Luca Gallo. La prima riguarda il cambio di denominazione sociale, che passa da Urbs Reggina 1914 Srl a Reggina 1914 srl. L’atto è stato firmato presso lo studio notarile del dottor Clemente Mazzù (il cambio entrerà in vigore il 15 luglio). La seconda notizia riguarda il settore giovanile: Alessio Spataro, infatti, ha firmato un contratto biennale per coprire da subito il ruolo di responsabile della cantera amaranto. Prende il testimone da Carmelo Romeo.  

Il curriculum di Spataro
Il sito ufficiale della Reggina ha pubblicato il curriculum vitae di Alessio Spataro: «Laureato in Scienze della Comunicazione presso l’Università de “La Sapienza” di Roma, è in possesso dell’Abilitazione ad Allenatore Professionista “UEFA A”. Dopo l’ultradecennale esperienza da calciatore tra Serie C e Serie D, Spataro intraprende la carriera di Mental Coach. Da settembre 2009 a Luglio 2017 ricopre il ruolo di Supervisore Tecnico per le scuole calcio affiliate Milan in Italia e nel Mondo, Tecnico per la Scuola di Formazione Milan per le metodologie di allenamento e metodo integrato, lo Scouting ed il Mental Coaching. Con il club rossonero è direttore Milan Camp in Italia e nel Mondo. A partire dal 1 luglio 2018 svolge l’incarico di Responsabile dell’Attività di base e Mental Coach del Settore Giovanile dell’Empoli. Dal 1998 ad oggi si forma e collabora con Ekis, azienda specializzata nella formazione e coaching».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 4 =