Reggina, torna De Rose: grinta e rabbia in mediana

Il centrocampista, ex del club amaranto, ha firmato un contratto biennale, valido quindi fino al 2021

reggina

Archiviati i colpi Marchi e Paolucci, la Reggina e il presidente Luca Gallo hanno dato il via libera all’ufficialità dell’affare che riguarda Francesco De Rose. Il centrocampista, ex amaranto, ha firmato un contratto biennale, valido quindi fino al 2021.     

Di ritorno
Non ha bisogno di presentazioni Francesco De Rose, 32 anni. Lascia il Sudtirol per abbracciare per la terza volta la Reggina, conosciuta ai tempi della Serie B, in mezzo alla parentesi Lecce. In Serie C ha raccolto più di 200 gettoni. Insomma, qui è una paperella che sguazza nello stagno. Negli ultimi anni ha girato parecchio, da Nord a Sud: Sudtirol, Casertana, Matera e Barletta nel curriculum del mediano. Lì in mezzo la concorrenza non manca. Torna a Reggio per dare una mano con la sua esperienza, la sua grinta e la rabbia che sa scaricare sull’erbetta.

Annunci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici − 3 =