Reggina, una domenica speciale per veri credenti

Mancano meno di 24 ore al taglio del nastro del primo e unico store amaranto nel centro di Reggio

reggina

Dove c’è Reggina, c’è casa. Ormai ci siamo. L’evento è davvero dietro l’angolo: mancano meno di 24 ore ore al taglio del nastro del primo e unico Reggina Official Store, lì tra Piazza Duomo e Corso Garibaldi. L’appuntamento è per domani pomeriggio: si parte alle 15.30 in punto per scrivere una pagina di storia della città e del club più importante dell’intera Calabria.    

Tappeto rosso 
Il presidente Luca Gallo, l’uomo che ha riacceso l’entusiasmo, ha pensato in grande per regalare ai tifosi amaranto una domenica indimenticabile. Campetti per i bimbi della scuola calcio, la squadra al gran completo che arriverà compatta sul bus di proprietà, oltre allo staff tecnico e dirigenziale. Non solo. Presenti guest star del passato come Ciccio Cozza, Jorge Vargas e Giacomo Tedesco. Di più. Nelle casse suonerà la musica di Raffaello Di Pietro, l’ideatore dell’inno “Vai Reggina”. E poi spazio alla simpatia contagiosa di Auspici e Polimeni, il duo più cool dello Stretto. Ma la vera anima della festa saranno i cittadini di Reggio. Uomini, donne e bambini che hanno a cuore la Reggina.   

       

Questione di credo
Non ci stancheremo mai di dirlo perché mettere il faro sulla verità a volte ha bisogno di una rinfrescata: il Reggina Official Store non è una questione di business, di vendere una, dieci o mille tazzine con il logo ritornato alla base sotto la gestione del presidente Luca Gallo. E’ una questione di concetto, di appartenenza, di “credo”. Già, ed è tempo che i tifosi della Reggina tornino ad essere dei veri “credenti”. Perché, da che mondo è mondo, la domenica è anche dedicata per il calcio. E se non c’è una partita al Granillo (i play off sono già in tasca), allora c’è un’alternativa spaziale: invadere Piazza Duomo e Corso Garibaldi, luoghi simbolo di Reggio, ridisegnati a dimensione di pallone per l’inagurazione del Reggina Official Store.         

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciannove − 11 =