Reggina, un’altra promessa mantenuta: lo store ufficiale apre il 5 maggio

Il presidente Luca Gallo ha seguito tutto passo dopo passo: l’inaugurazione in grande stile del negozio è dietro l’angolo

reggina

Per ora si inseguono tante voci di corridoio: alcuni dicono che ci sarà Ciccio Cozza, altri assicurano che Raffaello Di Pietro canterà dal vivo l’inno. Meglio così, anche se non c’è ancora nulla di ufficiale per quanto riguarda il programma della storica giornata. Rumors del genere servono per fare gioco di squadra. Creano suspense attorno a quello che sarà un vero e proprio evento per la città di Reggio Calabria.

C’è la data: 5 maggio
Intanto però c’è la data ufficiale. Il riquadro da segnare in rosso sul calendario è quello di  domenica 5 maggio: ecco il giorno scelto per il taglio del nastro del primo e unico Reggina Official Store, la casa amaranto voluta, desiderata e pensata dal presidente Luca Gallo in persona. Perché in giro per l’Italia si possono visitare Roma Store, Milan Store o Juventus Store, ma non c’era ancora il Reggina Store. Un vuoto che adesso verrà cancellato in una domenica senza pallone (la sfida contro il Matera porterà un +3 a tavolino), ma riempita di contenuti pesanti, pesantissimi. Tra storia, passione e solidità se si guarda al futuro.

Un’immagine dell’interno del Reggina Official Store

Posto magico 
Sarà un’inaugurazione in grande stile, come piace al presidente Luca Gallo. Del resto, si lavora da mesi giorno e notte per renderlo unico, per coccolare i tifosi, limando ogni dettaglio sia nella parte organizzativa che prettamente tecnica. Il Reggina Official Store è e sarà un nuovo quartier generale per tutti i tifosi amaranto a tempo indeterminato, un luogo al passo con i tempi e ricco di tecnologia avanzata. Già, un posto magico, speciale, dove “sfogare” l’amore per la propria squadra del cuore.        

Promessa mantenuta 
Il presidente Luca Gallo, quindi, ha mantenuto un’altra promessa, fatta durante la sua prima conferenza stampa ad Altafiumara, andata in scena lo scorso gennaio. Tra decine di argomenti trattati, l’imprenditore romano aveva parlato del pullman amaranto (già un cult del suo mandato) e del Reggina Offical Store, ormai prossimo al taglio del nastro nel centralissimo Corso Garibaldi. Ci siamo. Il countdown può partire adesso…         

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

19 − 15 =