Renzi su Conte: “Ha interrotto le dirette su Facebook di Casalino, ha un compito difficile”

“Conte ha fatto bene a venire in Parlamento, bisogna dargli atto che ha interrotto le dirette su Facebook di Casalino. Conte ha un compito difficile sulle spalle. Noi possiamo dirgli che siamo a disposizione per lavorare insieme”. Lo ha detto il leader di Italia Viva Matteo Renzi in una intervista a Radio Capital, nella quale ha però anche rivendicato il diritto di critica e di proposta per superare la crisi per il coronavirus: “Ho mosso delle critiche a Conte e sono stato accusato di ‘fuoco amico’. Va bene l’unità ma non si può smettere di fare politica, il diritto di dire cose serve, va mantenuto”, ha aggiunto.

RENZI SULL’EMERGENZA

“L’emergenza durerà mesi, forse qualche anno, finché il vaccino non produce effetti. Dobbiamo trovare il modo di convivere, non possiamo chiudere la gente in casa per mesi”. Consiglia inoltre di “fare qualche conferenza stampa in meno e qualche tampone in più”. Loda la lettera di Mario Draghi al Financial Times che, dice, “andrebbe imparata a memoria”. Approva la linea del presidente Usa Donald Trump, che “ha riunito l’opposizione e ha varato un piano da 2mila miliardi di dollari”.