Fase 2, Walter Ricchiardi: “Se i contagi risalgono bisogna richiudere”

Il 4 maggio è iniziata la fase 2 in Italia. Walter Ricciardi, consulente ministero della salute, lancia un monito dalle colonne di Repubblica: “Se tra due settimane la curva dei contagi dovesse risalire, siamo pronti a richiudere in maniera automatica”.

ROAD MAP

A quanto pare, il ministero della Salute ha messo in atto una sorta di road map che prevede che al di là di certi valori e di certi numeri, saranno inevitabili nuove chiusure, che rimetteranno in discussione tutti i sacrifici fatti dagli italiani, sia in termini di salute e sicurezza pubblica, sia in termini economici. Insomma, la fase 2 non è ancora una liberazione e non potrà esserlo.