Riesame ‘boccia’ Savoini: audio Metropol utilizzabile 

Per il tribunale del Riesame di Milano l’audio registrato al Metropol lo scorso 18 ottobre è utilizzabile. Il file conterebbe la promessa di denaro per finanziare la Lega. E’ quanto emerge nelle motivazioni con cui il Riesame ha respinto perché “infondato” il ricorso presentato della difesa di Gianluca Savoini, indagato per corruzione internazionale nell’inchiesta sui presunti fondi russi alla Lega. Nel ricorso il difensore aveva chiesto il dissequestro dei cellulari di Savoini acquisito nel corso delle perquisizioni scattate lo scorso luglio su ordine della procura.