Rifiuti: dal Cic il software che calcola la carbon footprint delle aziende  

Un software in grado di calcolare la carbon footprint delle aziende che fanno parte del Cic, il Consorzio italiano compostatori. Sull’innovazione il Cic è al lavoro da un anno e il risultato “è un software che identifica l’impronta di carbonio nella produzione di compost e fertilizzanti derivati dal trattamento dei nostri scarti organici”, spiega all’Adnkronos Massimo Centemero, direttore del Cic.  

E così “le aziende avranno a disposizione uno strumento – continua Centemero – all’interno del quale, inserendo i propri dati, ricaveranno un numero che indica l’impronta di carbonio, cioè quanta CO2 riusciranno a risparmiare con questo riciclo organico”.