Rom a Torre Maura, ira dei residenti  

Roma a Torre Maura

Proteste nel quartiere Torre Maura, periferia est di Roma per l’arrivo di alcune famiglie rom in una struttura di accoglienza di via dei Codirossoni. A scendere in strada una trentina di abitanti, aumentati con il passare del tempo.

Durante la protesta, avvenuta nel pomeriggio, sono stati incendiati tre cassonetti dei rifiuti e bloccata la consegna dei pasti all’interno della struttura. Sembra che panini siano stati gettati a terra e calpestati per impedirne la distribuzione. Sul posto è intervenuta la polizia. La situazione sembra tornata alla normalità anche se alcuni residenti sono ancora in strada.

(Fonte: Adnkronos)