Roma-Milano, il volo è elettrico  

    L’aereo passeggeri elettrico sta diventando realtà. EasyJet assieme a Wright Electric sta lavorando da tempo alla realizzazione di velivoli elettrici per tratte commerciali. Insomma ora possiamo immaginare un futuro che non è esclusivamente dipendente dal carburante per jet. Nel dettaglio i piani prevedono i primi test già nel 2019, precisamente con un aereo elettrico a nove posti. I primi voli di prova saranno ovviamente effettuati su piccoli velivoli, ma EasyJet e Wright pensano di aggredire il settore degli aerei di media grandezza. Il velivolo avrebbe una autonomia di 500 chilometri di viaggio senza bisogno di petrolio, in pratica la stessa che ci vuole per volare da Roma a Milano. In questo modo si taglierebbero le emissioni almeno del 30% e il rumore del 50%. (Video/ EasyJet) 

    (Fonte: Adnkronos)