Salvini il più amato, il sondaggio sui leader: Crolla Conte, giù anche Meloni

La scelta di Matteo Salvini di entrare nel nuovo governo presieduto da Mario Draghi sta già dando i primi frutti. Se è vero che Giorgia Meloni ha beneficiato nell’immediato per essere stata l’unica leader a piazzarsi all’opposizione, allo stesso tempo il segretario della Lega è consapevole di poter aumentare i consensi sul medio-lungo termine. In questo senso il sondaggio realizzato per affaritaliani.it da Roberto Baldassarri parla chiaro: escludendo il premier Draghi, Salvini è il leader politico che gode di maggior fiducia da parte degli italiani.

Il 39,3 per cento degli intervistati si è infatti espresso a favore dell’ex ministro dell’Interno, che ha superato ampiamente Giuseppe Conte: quest’ultimo è letteralmente crollato da quando è uscito di scena. Dopo l’abbandono a Palazzo Chigi e il ritorno all’università di Firenze, il fu avvocato del popolo è calato al 37,8 per cento (-3,4). Su di lui, però, continuano a circolare indiscrezioni e retroscena che lo eleggono virtualmente a nuovo capo politico del Movimento 5 Stelle, ma ufficialmente tutto ancora tace.

A completare il podio c’è Giorgia Meloni, che pure ha perso un po’ di terreno (-0,8), ma è comunque data al 36,9 per cento. Non pervenuta invece la sinistra, con il primo leader di partito che è Roberto Speranza: il suo gradimento però è unicamente legato al lavoro da ministro della Salute, è dato al 36,8 per cento (in crescita di 1,3 punti).