Nuovi guai per Salvini, altro processo in arrivo. Lui replica:”Male non fare,paura non avere”

“Pare stia arrivando un altro processo, per abuso d’ufficio, ormai faccio collezione come le figurine Panini. Io non ho paura perché male non fare paura non avere, confido nel giudizio della magistratura che è al 90% sana. Se pensano di fermarmi con un processo a settimana hanno trovato il Matteo sbagliato e la Lega sbagliata”.

Lo ha affermato su facebook il leader della Lega Matteo Salvini, attraverso una diretta in cui ha affrontato sia la crisi politica nella maggioranza, sia le questioni più personali.

Il segretario della Lega sarebbe indagato per abuso d’ufficio per aver utilizzato illegittimamente – secondo l’accusa – trentacinque voli di Stato quando era ministro dell’Interno.

Secondo il Fatto Quotidiano collegio romano per i reati ministeriali ha invitato una richiesta di documentazione ai vertici di Polizia e Vigili del Fuoco sull’utilizzo dei loro velivoli, per accertare appunto se l’ex titolare del Viminale si sia o meno servito di aerei ed elicotteri “statali” per impegni di partito e non di governo, come comizi elettorali od ospitate televisive. Nei mesi scorsi l’ex ministro dell’Interno è stato scagionato dalla Corte dei Conti dall’accusa di danno erariale, visto che se si fosse servito di aerei di linea, il capo politico del Carroccio avrebbe speso di più.