L’insulto del Sardo Chino: “Salvini testa di ca***”. Salvini lo umilia in pubblico

Su Facebook, ecco che tal Sardo Chino, nella pagina “1000 quadri più belli di tutti i tempi”, posta l’opera ribattezzata “Salvini secondo Picasso”. Titolo: “Salvini testa di ca***”, autore “sardochino”. E così ecco nell’immagine un Matteo Salvini col volto a metà, dal cui mento si sviluppa un enorme pene. Fine pensiero, quello del presunto artista. E il leghista sceglie di rispondere sui social all’autore. Come? Postandone una foto in cui l’hater si mostra con una maschera a coprirgli il volto, “il simpatico autore: sardo chino da Casablanca”. E il leghista commenta: “Salvini secondo Picasso. Titolo: Salvini testa di ca***. Opera pregevolissima…! Bacioni anche al simpatico autore sardo-marocchino”, conclude Salvini.