Sanità, da Cdm via libera a contratto 2016-2018 

Via libera del Cdm al contratto dell’area sanità 2016-2018. “E’ un risultato per cui abbiamo molto lavorato, di concerto col ministero della Salute, e che ci dà grande soddisfazione – spiegano fonti del Dipartimento funzione pubblica – Un obiettivo raggiunto che ci consente di sostenere il rilancio del Servizio sanitario nazionale in un’ottica redistributiva e di inclusione sociale”.