Sciopero British, cancellati centinaia di voli  

British Airways ha cancellato centinaia di voli per il secondo giorno di fila a causa dello sciopero di 48 ore dei piloti. La compagnia aerea ha stimato che lo sciopero di due giorni, iniziato lunedì, interesserà 195.000 clienti. Si tratta di uno dei più grandi scioperi nella storia della compagnia aerea e il primo dei suoi piloti.  

Secondo l’Associazione dei piloti della compagnia aerea britannica (Balpa), un giorno di sciopero costa alla compagnia aerea circa 40 milioni di sterline. A luglio, i piloti hanno rifiutato un’offerta di British Airways di un aumento salariale dell’11,5% in tre anni. 

Balpa ha sottolineato che il primo giorno di sciopero è stato ”sostenuto praticamente al 100%”. Il sindacato ha spiegato che non sono stati pianificati nuovi colloqui.  

(Fonte: Adnkronos)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

undici + 9 =