Scossa 7.5 in Nuova Caledonia, allarme tsunami  

Una scossa di magnitudo 7,5 gradi della scala Richter ha colpito la Nuova Caledonia, territorio francese situato nel sud del Pacifico. Dopo la scossa, registrata al largo dell’arcipelago, 300 chilometri ad est di Numea e ad una profondità di 10 chilometri, è stato lanciato l’allarme tsunami ed è stata evacuata una parte del litorale fino a 300 metri dalla costa. Gli abitanti sono stati invitati ad allontanarsi e a raggiungere luoghi sopraelevati.  

(Fonte: Adnkronos)