Shelves for life: ecco la libreria che dura in eterno…

Ecco l'originale idea realizzata dal designer inglese William Warren, per chi volesse portare "sempre" con sé le sue letture preferite

shelves for life
Il prima e dopo dell'opera ideata da William Warren

Pensereste mai che dietro a un’elegante libreria si nasconda in realtà una bara? Sembra incredibile, eppure è vero. Stiamo parlando di “Shelves for Life” (letteralmente scaffali per la vita), un’idea realizzata dal designer William Warren, realizzata con l’intento di permettere a chi vuole di portare con se qualcosa della sua vita terrena. Come spiega nella sua pagina personale, dedicata all’opera, si tratta di ripiani progettati per durare in eterno e che, pian piano “assorbiranno” qualcosa di ciascuno di noi. Infatti, nel corso degli anni, sul mobile compariranno i segni del tempo come lo scurirsi del legno o la comparsa di alcune macchie, insieme a eventuali segni o scheggiature. 

La “trasformazione”
Poi, al momento della dipartita, ecco che i vari scaffali potranno essere smontati e riassemblati, prendendo la forma di una vera e propria bara. Lo scaffale più in basso, rovesciato, mostrerà una targa in ottone su cui saranno incise le proprie date.
Nonostante il soggetto sia abbastanza macabro e non tutti possano essere entusiasti di avere, seppur destrutturata, una bara in casa, il progetto è stato presentato per la prima volta nel 2005 presso la British Library durante il London Design Festival e riscuote ancora successo. Tuttavia, non è possibile acquistare l’oggetto in qualche negozio di fai da te, ma soltanto riceverne le istruzioni. È lo stesso Warren a spiegarlo al termine della descrizione dell’oggetto, ricordando a chi volesse costruirsi il proprio modello personale di Shelves for Life di inviargli una email, all’indirizzo [email protected], per misure e istruzioni, ricordando di includere la propria altezza e il tipo di corporatura.