Silvio Berlusconi su Maria Rosaria Rossi: “Imprevedibile e inaccettabile. Cosa le hanno promesso?”

ra i voti di fiducia a Camera a Senato a Giuseppe Conte, per certo, la più clamorosa delle sorprese è stata quella firmata Maria Rosaria Rossi: sì alla fiducia a Palazzo Madama e addio a Forza Italia (partito dal quale sarebbe, comunque, scattata in automatico l’espulsione). Un tempo vicinissima a Silvio Berlusconi, era un nome che nessuno aveva affacciato in questi giorni di trattative e indiscrezioni sui responsabili. E anche il Cavaliere sembra essere stato preso alla sprovvista da quanto accaduto. Tanto che intorno alle 16 di oggi, mercoledì 20 gennaio, il leader di Forza Italia ha rilasciato una breve ma eloquente dichiarazione circa quanto accaduto: “Non sentivo la senatrice Rossi da molto tempo ma è stato un fulmine a ciel sereno”, ha premesso Berlusconi. E ancora: “Una cosa imprevedibile e inaccettabile, che non trova spiegazione. Non so cosa possano averle promesso“, ha concluso Berlusconi. Parole pesantissime e sintomo di una frattura, ovviamente, insanabile.