SNAI, Champions: Inter-Barça, quote blaugrana. La rincorsa di Spalletti parte da 3,55  

I nerazzurri sono in gran forma, i catalani hanno faticato nell’ultima di Liga, ma in quota restano favoriti: «2» a 2,05 – Equilibrio in Napoli-Psg, con leggero favore per i francesi: la vittoria degli azzurri vale 2,80.  

Milano, 5 novembre 2018 – Sette vittorie di fila in campionato per l’Inter, cinque successi consecutivi in tutte le competizioni per il Barcellona. I nerazzurri, però, a differenza dei blaugrana hanno stravinto l’ultimo match di Serie A (5-0 contro il Genoa), mentre i blaugrana hanno sofferto prima di battere il Rayo Vallecano, superato solo al 90’ e in rimonta. Conta anche quest’ultimo fattore nella valutazione degli analisti SNAI sul match di Champions League in calendario domani: a San Siro il Barça è favorito sì, ma tutto sommato non c’è una differenza abissale. Il «2» si gioca a 2,05, mentre la proposta per un successo di Spalletti è a 3,55, così come il pareggio. Le previsioni sulla partita tendono all’Over, ossia a risultato finale con almeno tre reti, offerto a 1,70. Del resto il Barcellona, come da tradizioni, segna a raffica (41 reti in 14 incontri tra Liga e Champions) e nemmeno l’Inter disdegna le goleade (otto reti segnate nelle ultime due vittorie). I nomi dei possibili marcatori sono i “soliti” noti: Icardi e Suarez duellano a 2,75 e 2,25, ma nella betting list è inserito anche Leo Messi, convocato e pronto a scendere in campo; la sua rete vale 1,85.  

Mertens da tripletta – Scintille previste anche nell’altro match di domani, al San Paolo, tra Napoli e Psg. All’andata gli azzurri hanno messo in seria difficoltà i francesi, domani cercheranno la prima vittoria negli scontri diretti. Ancora più equilibrate, in questo caso, le quote sulla gara: il Psg ha fatto percorso netto in campionato, faticando palesemente in Champions (un pari, una vittoria e un ko è il bilancio), è favorito di poco, a 2,35. Per il Napoli il successo è dato a 2,80, mentre la «X» si gioca a 3,65. Devastante l’attacco dei francesi, 51 reti realizzate tra le due competizioni, il Napoli ne ha fatti 5 all’Empoli venerdì scorso. Una partita da Over 3,5 (con almeno 4 gol complessivi) vale 2,15. Piede caldissimo per Dries Mertens, autore di una tripletta nell’ultima di campionato: un altro “hat trick” del belga è proposto a 55.  

Juve e Roma facili – Quote più agevoli per Juventus e Roma, che scendono in campo mercoledì sera. I bianconeri se la vedranno in casa con il Manchester United e planano a 1,57 nelle previsioni, forti delle 10 vittorie nelle ultime 11 gare interne. L’undicesima varrebbe loro il matematico primato nel Gruppo H. Si va a 3,90 per il pareggio, mentre il blitz dei Red Devils sale a 6,00. Leggermente più elevato il coefficiente di difficoltà per il match che attende la Roma: a Mosca, contro il CSKA, i giallorossi sono a 1,95, pari a 3,55, a 3,85 la vittoria dei russi.  

Ufficio stampa Snaitech SpA Cell. +39.349. 5359374 – e-mail: [email protected]
 

(Fonte: Adnkronos Immediapress)