Sondaggio, il crollo di Italia Viva: in picchiata Matteo Renzi. Lieve calo della Lega

Supermedia Agi-YouTrend dà la Lega di Matteo Salvini ancora in calo, seppur molto lieve: il Carroccio lascia sul campo lo 0,2% e passa al 25,5 per cento. Seconda piazza per il Pd, stabile al 20,6%; poi il M5s, altrettanto stabile al 16 per cento. Quindi i Fratelli d’Italia per Giorgia Meloni, in calo dello 0,1% al 14,5%; Forza Italia scende al 6,9 per cento. Ma secondo la Supermedia il partito che perde più consensi, dei pochi che ha, è Italia Viva di Matteo Renzi, in calo dello 0,3% al 2,9 per cento. E Carlo Calenda, con Azione, sale esattamente di quella quota: un perfetto travaso di consenso? Possibile, probabile. Azione per inciso è oggi al 2,7 per cento. Per quel che concerne le ipotetiche coalizioni, il blocco di maggioranza parlamentare vale oggi il 42,3% mentre le opposizioni arrivano al 48% tondo tondo.