Sondaggi Ipsos: Giorgia Meloni sale al 16,2%, vicino il sorpasso al M5S

L’ultimo sondaggio realizzato da Ipsos per il Corriere della Sera registra l’impetuosa crescita di Giorgia Meloni, che al 28 maggio viene rilevata al 16,2%: quasi 10 punti in più rispetto alle elezioni europee di un anno fa. Ma soprattutto adesso Fratelli d’Italia è vicinissima al clamoroso sorpasso ai danni del Movimento 5 Stelle: i grillini sono al 16,7%, ovvero ad appena mezzo punto di distacco. Secondo Nando Pagnoncelli, la Meloni sta beneficiando sia del più elevato tasso di fedeltà degli elettori sia di quello di attrazione di nuovi elettori, a partire dai leghisti delusi: “Gode di un elevato posizionamento personale, con un apprezzamento ormai stabilmente più elevato di Salvini”.Pur con qualche sbavatura, la Meloni è apparsa “più nazionale in un momento difficile. Dal punto di vista sociale – sottolinea Pagnoncelli – FdI recupera voti nel lavoro autonomo e tra i dipendenti pubblici dove, soprattutto nel Centro-Sud, aveva già un punto di forza”. Per quanto riguarda Matteo Salvini, invece, i dati rimangono ancora preoccupanti: la Lega è stata danneggiata dal lockdown, tanto che il 30 gennaio era al 32% mentre ora è rilevata al 24,3%. Il Pd sembrerebbe essere piuttosto vicino: soltanto tre mesi fa era ad oltre 10 punti di distacco, adesso è a -3 grazie al suo 21,2%.