Sondaggio Pagnoncelli: vola Giorgia Meloni

Nando Pagnoncelli ha commentato sul Corriere della Sera l’ultimo sondaggio Ipsos che analizza lo scenario politico dell’anno caratterizzato dal Covid. La prima notizia rilevante è che il centrodestra, pur essendo all’opposizione e mai coinvolto nella gestione dell’emergenza sanitaria, continua a prevalere nelle intenzioni di voto degli italiani con il 48,8%, mentre il centrosinistra è al 32,9% e sale al 42,2% considerando le quattro forze che sorreggono l’attuale governo. Per quanto riguarda i singoli partiti, Pagnoncelli fa notare Fratelli d’Italia è il partito con il tasso di fedeltà più elevato: l’82,1% degli elettori che hanno votato Giorgia Meloni alle Europee oggi intendono confermare la propria preferenza nel caso di elezioni. A seguire ci sono Forza Italia (74,2%), Pd (68,2%) e Lega (63,3%), con quest’ultima che è sempre il primo partito italiano nonostante la significativa flessione dal 32 al 23,5%: Matteo Salvini ha pagato lo scotto dell’uscita dal governo seguita dalla pandemia che lo ha un po’ tolto dai giochi, ma in caso di elezioni sarebbe ancora il leader più votato.