Sondaggio, quanta fiducia hanno gli italiani verso l’Unione europea?

L'Istituto Swg ha realizzato un'indagine sul gradimento verso l'Europa, confrontando i dati del 2019 con gli ultimi 10 anni

sondaggio

A fine maggio si voterà per eleggere i membri del Parlamento europeo.  In base a un’indagine di Kantar Public su una media di otto sondaggi realizzati da vari Istituti italiani, a trionfare sarebbero i partiti della Lega e del MoVimento 5 Stelle, rispettivamente con il 32,4 e il 25,7 per cento. Proprio questi due partiti hanno da sempre avuto posizioni, se non del tutto anti-europeiste, contrarie all’attuale organizzazione dell’Ue. E, mentre il leader della Lega, Matteo Salvini, invita alla pazienza in vista del 26 maggio, il capogruppo dei pentastellati, Luigi Di Maio, parla di stop all’austerità e di un ritorno al sogno europeo.

Cresce la fiducia nell’Ue
Dichiarazioni che, alla luce anche del gradimento dei due partiti tra la popolazione, farebbero pensare a una forte insoddisfazione degli italiani nei confronti delle istituzioni europee. Eppure, secondo un sondaggio realizzato dall’Istituto Swg, la fiducia degli italiani verso l’Unione europea è in crescita. Attualmente, il 42 per cento ha risposto di riporre molta o abbastanza fiducia nei confronti dell’Ue. Un dato, che pur non essendo la maggioranza, è in aumento di 5 punti rispetto al 37 per cento registrato nel 2018. Inoltre, si tratta anche della percentuale più alta registrata dal 2012. In totale, negli ultimi 10 anni sono stati riscontrati dati maggiori soltanto nel 2010 (55 per cento) e nel 2011 (46 per cento).

sondaggio
(Fonte: https://www.swg.it/politicapp)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here