Sondaggio Swg: “Meno quattro”, Giorgia Meloni spaventa il Pd con queste cifre

Puntuale come ogni lunedì è arrivato il sondaggio Swg realizzato per Enrico Mentana, che durante il Tg di La7 ha dato conto dell’ultimo aggiornamento riguardante le intenzioni di voto degli italiani. La notizia più rilevante è che Giorgia Meloni ha consolidato la terza posizione: Fratelli d’Italia ha fatto registrare un altro +0,2 rispetto alla scorsa settimana ed è salita al 16 per cento tondo tondo. Il primo partito nazionale resta sempre la Lega di Matteo Salvini, che però subisce una frenata: negli ultimi sette giorni ha perso lo 0,4, scendendo al 24,4 per cento. Non è andata meglio al Pd, con Nicola Zingaretti che deve fare i conti con un altro -0,3: i dem sono attestati al 20,5 per cento e adesso devono seriamente guardarsi le spalle perché la Meloni è a poco più di quattro punti di distacco. Alle spalle della leader di Fdi c’è invece il Movimento 5 Stelle, che questa settimana ha ripreso un attimo il fiato: è dato al 15,5 per cento (+0,3). Nelle retrovie Forza Italia è scesa sotto il 6 per cento (5,9, -0,1), mentre nel derby tra Carlo Calenda e Matteo Renzi stavolta va meglio a quest’ultimo che guadagna uno 0,2: lo stesso perso dal leader di Azione nell’ultima settimana.