Stamina, assolti 4 medici  

Sono state assolte dalla Corte di Appello di Torino quattro persone degli Spedali Civili di Brescia, che in primo grado erano state condannate a due anni per “somministrazione di farmaci imperfetti”. Si tratta del ‘filone bresciano’ del processo Stamina. “Finalmente i giudici hanno capito perfettamente la situazione e assolto gli imputati perché il ‘fatto non sussiste'”, commenta all’Adnkronos l’avvocato Giovanni Lageard, legale del primario Fulvio Porta e della moglie, la biologa Arnalda Lanfranchi. “I miei assistiti sono contenti – continua – dopo anni di sofferenze inutili che potevano essere evitate”. 

(Fonte: Adnkronos Salute)

Annunci