Stop allo sciopero dei medici  

Stop allo sciopero del 9 novembre di medici e dirigenti sanitari. A revocare la giornata di astensione la Commissione di garanzia scioperi che – nell’informativa inviata alle associazioni di categoria dell’Intersindacale – ha rilevato come, nel proclamare la protesta, non sia stato rispettato l’intervallo previsto, di almeno 48 ore, dalla proclamazione di un altro sciopero, quello del 23 novembre già indetto dagli anestesisti dell’Aaroi-Emac. Un ‘errore tecnico’ in pratica che fa saltare l’appuntamento di venerdì 9. L’intersindacale dovrà ora decidere il da farsi. L’orientamento sembra essere quello di concentrare la protesta nella giornata del 23 novembre. 

(Fonte: Adnkronos Salute)