Sud Italia, Lezzi: «Doppio bonus per le aziende che assumono»

Il ministro Barbara Lezzi: «Lavoro e impresa sono un binomio che deve tornare a correre sullo stesso binario ed è quello che stiamo facendo»

M5S

La politica ha intenzione di tendere la mano al Sud Italia, alle imprese che operano sul territorio nella parte medio-bassa della cartina geografica. Per chi assume personale, infatti, è in arrivo un doppio bonus. L’ha spiegato chiaramente con un post di Facebook il ministro per il Sud, Barbara Lezzi: «Il reddito di cittadinanza prevede che le aziende che offrono un lavoro ai cittadini che ne possono beneficiare, avranno diritto ad un incentivo, che va da un minimo di cinque fino ad un massimo di 18 mesi dell’assegno inizialmente previsto per quelle persone. Questo avverrà in tutta Italia, ma al Sud questa misura si potrà agganciare (raddoppiando) a un’altra di mia iniziativa, già approvata nell’ultima finanziaria. Si tratta della decontribuzione al 100 per centi dagli oneri Inps, sul 2019 e il 2020, per quelle imprese che nel Mezzogiorno assumeranno con contratti stabili Under 35 o cittadini disoccupati da più di 6 mesi. In sostanza, per le imprese che già accedono alla decontribuzione dagli oneri Inps subentrerà anche il credito di imposta, per la parte residua di beneficio maturata dal neo assunto intestatario di reddito di cittadinanza. Lavoro e impresa sono un binomio che deve tornare a correre sullo stesso binario ed è quello che stiamo facendo!». 

Come l’El Dorado
Da segnalare, in quest’ottica, gli esiti delle ricerche commissionate da Utilitalia (la federazione delle imprese idriche, energetiche e ambientali) a Svimez e alla Fondazione Utilitatis. Lo studio ha rilevato che se si realizzasse un miliardo di euro di investimenti aggiuntivi nel settore delle utilities (il doppio di quanto realizzato nel 2016), verrebbero generati nelle 8 Regioni del Sud e Isole (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna) un incremento di produzione permanente di 900 milioni di euro, con un Pil aggiuntivo di mezzo miliardo e 11mila posti di lavoro in più. Traduzione: nel Mezzogiorno gli investimenti presentano una capacità di creare valore superiore ad altre aree del territorio nazionale. Traduzione nella traduzione: il Sud potenzialmente è l’El Dorado.  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here