Svista di Collum, la Roma chiude il caso: “Ha ammesso l’errore” 

“Il management dell’As Roma dopo la partita ha parlato con gli ufficiali di gara, i quali hanno ammesso di aver commesso un errore nell’assegnazione del calcio di rigore. Li rispettiamo e li ringraziamo per l’onestà. Ora testa alla prossima partita #ForzaRoma”. La Roma chiude così, con un messaggio postato su twitter nella notte, le polemiche per il rigore inesistente assegnato dall’arbitro William Collum al Borussia Moenchengladbach nel finale del match di Europa League.