Bimbo di due anni dimenticato a bordo dello scuolabus, salvato dalla Polizia

E’ una storia a lieto fine, ma sarebbe potuta andare molto peggio. Un bimbo di due anni, infatti, si è addormentato sulla scuolabus e non si è accorto di dover scendere, quando tutti i suoi compagni di viaggio avevano già lasciato il mezzo.

E’ rimasto dentro il mezzo per circa quaranta minuti senza che nessuno se ne accorgesse. A notarlo è stata un’insegnante, riuscita a liberarlo grazie all’intervento delle volanti.

Il fatto si è verificato a Torino, dove il bimbo, che frequenta un asilo nido della città, era andato a fare una gita fuori porta con il resto dei compagni.

Le accompagnatrici, dopo aver fatto scendere tutti, non si sono evidentemente accorti della presenza del piccolo.