Tragedia nel Motomondiale a Sepang, muore il giovane Munandar 

Un altro lutto nel mondo del motociclismo. Il 20enne pilota indonesiano Afridza Munandar è morto in seguito a un incidente di cui è stato vittima sul circuito di Sepang, in Malesia, durante la prova malese della Idemitsu Asia Talent Cup. Coinvolto in una caduta alla curva 10 nel corso del primo giro, Munandar è stato subito soccorso dai medici del circuito e, vista la gravità della situazione, è stato trasferito all’ospedale di Kuala Lumpur in elicottero. Nonostante gli sforzi del personale sanitario, il giovane pilota è deceduto poco dopo l’incidente. Durante la IATC 2019 Munandar aveva conquistato due vittorie, due secondi e due terzi posti. La Federazione internazionale di motociclismo, Dorna Sports e tutto il personale coinvolto nella Idemitsu Asia Talent Cup esprimono le “più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici e alle persone care a Munandar”.