Turismo, a gennaio si pensa già a prenotare le vacanze

Il primo mese dell'anno è quello in cui, per eccellenza, gli italiani stilano la wishing-list dei viaggi e delle destinazioni preferite

Istat

Gennaio è il mese per eccellenza in cui stilare la lista dei viaggi dei desideri: infatti c’è già chi pensa a come organizzarsi per vedere l’aurora boreale, andare in India oppure in Giordania. A dirlo SpeedVacanze.it, il tour operator inventore della formula dei viaggi di gruppo e per single, che ha analizzato le tendenze per scoprire i Paesi più trendy del 2019 e ispirare gli italiani per i viaggi che li aspettano quest’anno. «Gennaio è per eccellenza il mese in cui gli italiani stilano la wishing-list dei viaggi e delle destinazioni preferite per tutto l’anno», osserva Roberto Sberna, direttore generale di SpeedVacanze.it.

L’inizio dell’anno, spiega, «è infatti il momento perfetto per curiosare tra i trend di viaggio che caratterizzeranno i successivi 12 mesi: a gennaio, infatti, si ha più tempo per informarsi navigando sul web e si ha anche più voglia di partire». «Viaggiare – spiega Giuseppe Gambardella, ideatore di SpeedVacanze.it e di SpeedDate.it – significa sempre realizzare un sogno. Il viaggiatore tipo del 2019 non vuole semplicemente viaggiare, ma concretizzare un’esperienza, spingendosi sempre più spesso alla riscoperta di culture lontane, portale quest’ultimo che offre ai single il modo più veloce e divertente per incontrare gente nuova e nuovi potenziali partner. Nel cuore degli italiani rimangono i Caraibi».

Ad andare per la maggiore è proprio Cuba. Molti, per fuggire dall’inverno, stanno già approfittando del viaggio che abbiamo organizzato con partenza il 23 febbraio e ritorno il 3 marzo, approfittando anche di prezzi molto competitivi. E se con Cuba in cima ai desideri, le acque cristalline caraibiche sono il sogno nel cassetto per molti italiani, non scende neanche la voglia di concedersi un viaggio alle Maldive. Già nei primi giorni dell’anno, SpeedVacanze.it sta registrando moltissime richieste per il viaggio di Pasqua che include proprio Maldive e Sri Lanka, con partenza il 19 aprile e ritorno il primo maggio. Poi ancora sul podio dei desideri degli italiani si posiziona anche la Thailandia, che continua a catalizzare l’interesse dei viaggiatori del Bel Paese, tanto da arrivare a quadruplicare le ricerche online.

Tra i viaggi esotici ad essere gettonatissimi anche Zanzibar, tra distese di sabbia finissima e tartarughe giganti, la Giordania, per trascorrere una vacanza in viaggio nel deserto alla scoperta di una delle 8 meraviglie del mondo antico, e Marsa Alam, particolarmente richiesto da chi ha la passione per le immersioni e la scoperta delle meraviglie subacquee. E poi ancora Antille, Santo Domingo e Isole Vergini, Dubai, Abu Dhabi e Oman. Ma la vera novità del 2019 è il consolidarsi del ‘viaggio esperienziale’ quale motore del turismo contemporaneo, un turismo sempre più basato su coinvolgimento, avventura ed autenticità dell’esperienza. Tra queste mete esperienziali, le più sognate dagli italiani sono l’aurora boreale in Islanda e il cosiddetto Holi Festival in Rajasthan, il Festival dei Colori che in India rappresenta una delle manifestazioni più attese di tutto l’anno.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × 2 =