Uccide figlia di 16 mesi lanciandola dal balcone  

Tragedia a San Gennaro Vesuviano, in provincia di Napoli. A mezzogiorno un 35enne, del luogo, ha lanciato la figlia di 16 mesi dal balcone al secondo piano di un palazzo, in via Cozzolino. La bimba è morta sul colpo. L’uomo si è poi lanciato giù a sua volta ed è attualmente ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Cardarelli di Napoli. Sull’accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri. 

(Fonte: Adnkronos)

Annunci