Ucciso con un punteruolo durante una lite 

Un 57enne è stato ucciso la notte scorsa a Vistrorio, nel torinese. Secondo una prima ricostruzione, al culmine di una lite l’uomo sarebbe stato colpito a morte nella sua abitazione con un punteruolo in metallo da un 60enne che è stato arrestato dai carabinieri di Ivrea. Dalle prime informazioni, l’assassino è arrivato in macchina dal biellese. Sulla vettura, ritrovata nel cortile di casa della vittima, è ora in corso il sopralluogo dei carabinieri della Sis, sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale di Torino. Alla base dell’omicidio dovrebbero esserci vecchi dissapori.  

(Fonte: Adnkronos)

Annunci