Vaccino covid Pfizer, Arcuri: “Da lunedì 29% di dosi in meno”

Il commissario straordinario: “L’azienda ha comunicato unilateralmente che consegnerà al nostro Paese circa il 29 per cento di fiale di vaccino in meno rispetto alla pianificazione”

Pfizer ridurrà il numero di dosi di vaccino covid nella consegna della prossima settimana. “Alle 15,38 di oggi la Pfizer ha comunicato unilateralmente che a partire da lunedì consegnerà al nostro Paese circa il 29 per cento di fiale di vaccino in meno rispetto alla pianificazione che aveva condiviso con gli uffici del Commissario e, suo tramite, con le Regioni italiane”, sottolinea in una nota il commissario straordinario all’emergenza coronavirus Domenico Arcuri.