“Via il canone Rai”, il ddl di Paragone  

“In attesa di fare una vera e propria riforma della Rai e del mercato pubblicitario, a partire dagli Ott, vogliamo aiutare le famiglie italiane abolendo il canone. Ovviamente, questo comporta l’inevitabile scelta di eliminare anche il tetto pubblicitario dando il via a una vera e propria concorrenza, che oggi non c’è, tra il servizio pubblico, Mediaset, La7 e tutti gli attori privati del mercato radiotelevisivo. Questo è lo spirito del disegno di legge che ho presentato in Senato”. Lo annuncia, in una nota, il capogruppo del MoVimento 5 Stelle in Vigilanza Rai, Gianluigi Paragone. 

(Fonte: Adnkronos)

Annunci