Vita da cani… al lavoro

In compagnia del proprio animale si lavora meglio e più sereni. Lo rivela un sondaggio lanciato in occasione della Giornata mondiale del cane in ufficio

Ti è mai capitato di portare il tuo cane in ufficio? Ti piacerebbe o pensi sia giusto poterlo fare? E’ il sondaggio lanciato da Petpassion.tv, il canale web di Purina dedicato agli animali domestici, in occasione della Giornata mondiale del cane in ufficio in programma il 22 giugno. In tanti hanno risposto al questionario facendosi portavoce dei benefici derivanti dalla presenza al lavoro del proprio amico a quattro zampe.

Pet lovers
Il 35 per cento dei rispondenti ha dichiarato di essere andato qualche volta al lavoro in compagnia di Fido, e ben il  9 per cento lo fa spesso. I benefici? Per il cane prima di tutto perché è felice (11 per cento dei rispondenti), ma anche per i padroni che hanno evidenziato come la presenza del Fido amico li faccia stare bene (8 per cento); aiuti a creare un clima più sereno (7 per cento); si riesca a lavorare meglio (3 per cento).
E quel 65 per cento di proprietari di cani che non li ha mai portati al lavoro? L’8 per cento dice che non lo fa perché non è consentito o non ne ha la possibilità.  Il 47 per cento di chi non lo ha mai fatto, però, proverebbe volentieri quest’esperienza.

Annunci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 − 4 =