Volpe in ospedale Zurigo morde paziente  

Se in alcune città italiane perfino gli ospedali si trovano a fare i conti con cinghiali, formiche o altri animali, in Svizzera a fare notizia sono le volpi. Stanotte all’ospedale universitario di Zurigo una volpe è riuscita a intrufolarsi in una stanza ubicata al pian terreno, mordendo leggermente il braccio di una paziente, che si trovava a letto. La donna se l’è cavata con un grosso spavento e una ferita superficiale che è stata disinfettata, ha dichiarato a Keystone-Ats una portavoce della struttura, confermando la notizia. 

L’animale è probabilmente riuscito ad entrare nell’ospedale passando da una porta del balcone rimasta aperta. A Zurigo vivono molte volpi, ha sottolineato la portavoce. I pazienti che mangiano nel parco dell’ospedale sono dunque pregati di non dar loro da mangiare e di chiudere tutte le porte e le finestre la notte. 

(Fonte: Adnkronos Salute)

Annunci