‘Vota Taffo’, follower pazzi per agenzia funeraria  

“Di morti ingiuste ne abbiamo viste tante. Ma Stè, come te nessuno mai”. L’agenzia funeraria Taffo dedica un post su Facebook a Stefano Cucchi e sua sorella Ilaria, dopo la testimonianza di ieri del carabiniere Francesco Tedesco davanti alla Corte d’Assise. Il superteste, imputato di omicidio preterintenzionale, ha chiesto scusa alla famiglia. “L’unica agenzia di pompe funebri che è riuscita ad accaparrarsi clienti vivi. Siete un mito”, “Taffo alle URNE” propongono entusiasti i follower, giocando sul doppio senso e, poi, calcolano “se solo mettiamo insieme i like al commento superiamo lo sbarramento del 4%”. Tra i tanti anche qualche critica, c’è chi scrive “parete avvoltoi”, ma il commento migliore è senza dubbio “mi fate voglia di fare il becchino e lavorare con voi”.

 

(Fonte: Adnkronos)