Zingaretti a Conte e M5S: “Chiediamo lealtà e daremo lealtà” 

“Domani con la nascita del nuovo governo si volta pagina, si cambia tutto, la stagione del populismo e dell’imbarbarimento è dietro di noi”. Così il segretario del Pd Nicola Zingaretti, parlando alla festa del Pd a Ravenna. Rivolgendosi poi a M5S e al premier, ha aggiunto: “Agli alleati e al premier Conte dico una cosa semplice e rivoluzionaria: chiediamo lealtà e daremo lealtà, chiediamo che vengano riconosciute le ragioni di tutti e noi le riconosceremo”. “Nel Pd si è affermato il primato dell’io ed è stata sconfitta l’ossessione dell’io. E’ stato un grande risultato e ce l’ho messa tutta per trovare una sintesi”, ha continuato Zingaretti lanciando “una stagione straordinaria di tesseramento al Pd” perché “questa nuova fase non deve essere quella della pigrizia, ma di una rigenerazione democratica”. 

(Fonte: Adnkronos)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 − 2 =